Nono appuntamento di Creators Live: i finalisti del Contest

73

Arriva a conclusione Creators Live, il progetto dell’assessorato alle Politiche di infanzia e dell’adolescenza del Comune di Perugia, di cui vi abbiamo ampiamente raccontato. L’ultima puntata, trasmessa in diretta venerdì 9 ottobre, ha visto come protagonisti i vincitori del concorso Creators Live Contest, rivolto a tutti i creators digitali umbri al di sotto dei 35 anni interessati all’ambito della produzione video e fotografica.

Un podio tutto al maschile: conosciamo meglio i vincitori!

Per l’ambito videomaking al secondo posto c’è Emilio Seri, videomaker di professione. Il suo è un elaborato di finzione che è partito dalla domanda: “Se ci fosse un agente segreto che dovesse rubare informazioni da se stesso, come andrebbero a finire le cose?”. Il cortometraggio è stato girato in un edificio negli Stati Uniti, Paese da lui scelto per studiare sceneggiatura.

Al primo posto, con un video originale e creativo, c’è Matteo Ciri. 808 è il titolo del suo lavoro: l’idea è stata quella di mettere insieme, a ritmo di musica, 808 video personali scelti dal suo smartphone. Anche per lui il videomaking è una professione: attualmente lavora per un’agenzia di comunicazione in Veneto.

Per la fotografia, il secondo posto è stato assegnato a Riccardo Morbidini, uno studioso magistrale di Fisica che della fotografia ha scelto di fare la propria passione. La sua foto, con un gioco di luci rosse e nere, ritrae due ragazzi colti in un momento di intimità durante una chiassosa festa Erasmus.

Quella di Alessio Alban, a cui è andato il primo premio, è una foto ben diversa: studiata e riflessiva. Fa parte di un progetto chiamato Insonnia inedita. Alessio racconta che vivere di fotografia sarebbe la sua realizzazione più grande, vorrebbe rappresentare ciò che lui vede nella sua visione distopica dei fatti.

La puntata volge al termine. Matteo Boila, che ha accompagnato e gestito le nove dirette di Creators Live, ci tiene a ringraziare coloro che hanno reso possibile il progetto: l’amministrazione comunale che lo ha promosso, il vicesindaco Gianluca Tuteri che ha creduto nel potere del web e lo staff di Informagiovani. Creators Live è stato realizzato dalle cooperative sociali Nuova Dimensione, Borgorete e Polis, in collaborazione con noi ragazzi del Mug–Magazine Umbria Giovani e quelli del Roghers Staff.

Arianna Sorrentino