Kalendimaggio virtuale, e dove trovarlo

529
Calendimaggio - Assisi
Calendimaggio - Assisi

Il Calendimaggio, anche detto Kalendimaggio, è una festa pagana che celebra il saluto alla primavera nella quale si sfidano per la conquista del palio le due Parti della città di Assisi: la Nobilissima Parte de Sopra e la Magnifica Parte de Sotto, attraverso lo svolgimento di cortei in costumi medievali e scene recitate di vita medievale nei vicoli.

Vista l’epidemia che coinvolge le nostre vite in questo momento molte rievocazioni storiche sono state annullate e una di queste è proprio il Calendimaggio, con grande dispiacere per tutta la popolazione assisana. Ma dopo una brutta notizia ce n’è sempre una bella: Pillole di Calendimaggio.

Calendimaggio - Assisi
Calendimaggio – Assisi

La manifestazione è stata ripensata sapientemente nel virtuale. Ne hanno parlato Giorgio Bonamente (Presidente Calendimaggio di Assisi), Stefano Venarucci (Cerimoniere Calendimaggio di Assisi) e Federico Mancinelli (Tecnico Digitalizzazione Contenuti) nel portale regionale Digipass Assisi in collaborazione con il Digipass Umbria. Illustrando come sia stato possibile digitalizzare i contenuti video del Calendimaggio degli ultimi venti anni.

In Pillole di Calendimaggio sono stati selezionati i momenti più significativi scelti dalle Parti, tra cui scene, cortei della sera e bandi. Una sorta di sunto della manifestazione che riesca a tener viva la fiamma, sicuramente presente nei partaioli, che ha il bisogno di essere alimentata in chi lo guarda.

Federico Mancinelli afferma che il primo passaggio che ha permesso la digitalizzazione è stato chiedere alla Parti di individuare i contenuti passati di particolare interesse già esistenti in forma digitale, successivamente c’è stato il bisogno di individuare il minutaggio dal vhs o dvd e poi l’estrazione del pezzo di scena indicato. Dato che l’annullamento è stato annunciato a marzo, certamente è stato possibile giocare d’anticipo rinnovando in primis il sito web nei contenuti e nella forma, ma anche andando a creare un archivio fotografico e video virtuale fruibile liberamente.

Ma cosa significa digitalizzazione di una rievocazione storica? La sorpresa nel vedere sbocciare il Calendimaggio virtuale è affascinante. Il tutto è iniziato dai più giovani con la sfida social #iPodBattle2020. Da ciò si è avuto un effetto cascata e ancor più affascinante è stata la partecipazione alla battle dei più adulti che si sono cimentati nella produzione di video.

Calendimaggio - Assisi
Calendimaggio – Assisi

Digitalizzando non è stato possibile avere Calendimaggio Open, uno spazio di laboratori dedicato esclusivamente al visitatore. Di certo la collaborazione con il Digipass è una grande opportunità per condividere uno spazio virtuale dove far dialogare diverse realtà con il Calendimaggio e il Calendimaggio Open riservandogli una funzione di contenitore, e magari pensare anche allo sviluppo di una app. Come sottolinea Stefano Venarucci: “Ben venga il digitale, fermo restando il rito dell’istituzione”.

Inoltre questa settimana è stata attivata Radio-Calendimaggio per favorire lo spirito di partecipazione e di aggregazione al Calendimaggio che in questo 2020, come afferma il presidente, “è un fuoco che continua ad ardere sotto la cenere, pronto a diventare di nuovo fiamma nella primavera del 2021”. Perché la scelta di una radio? Il Cerimoniere pensa che la radio abbia il potere di evocare immagini tramite ciò che viene raccontato ravvivando un ricordo. Si parla di aneddoti, amicizie e rivalità che non hanno spazio nei dvd e negli annuari.

La forza e la speranza di ripartire c’è in tutti noi e ancor di più per le manifestazioni culturali significative dell’Umbria. L’edizione del prossimo anno, con data al 5 maggio 2021, è già in elaborazione, nel mentre ci godiamo un po’ di contenuti virtuali che ci avvicinano a un momento di aggregazione che ora non ci è concesso.

YouTube Digipass Umbria

YouTube Calendimaggio di Assisi

Facebook Calendimaggio

Facebook Digipass Assisi

Valentina Proietti