MAGAZINE UMBRIA GIOVANI

L'Umbria è una terra ricca di bellezza e nuove energie. Mug è l'acronimo di Magazine Umbria Giovani:
la nostra redazione composta da ragazze e ragazzi tra i diciannove e i ventisei anni vi racconterà le storie più interessanti per chi è nato a ridosso del passaggio di secolo, storie che tuttavia ci riguardano tutti, giovani e non solo, umbri e non solo, in cui tutti potremo riconoscerci.

Dalla scuola al palco: la Bull’s Band

Non solo tennis, calcio e palestra. Paolo Scatoloni è riuscito a trasformare le ore di sostegno dell’Istituto Ciuffelli di Todi in prove musicali, creando una band molto speciale. Tutto inizia nel 2017 quando Paolo, educatore di una cooperativa sociale, va a fare l’insegnante di sostegno all’Istituto Agrario di Todi e decide di coinvolgere nelle...

SERVIZI

Azioni urbane con il turbo

Negli ultimi anni in Italia si è assistito a numerosi fenomeni di trasformazione urbana. I cambiamenti provocati dalla globalizzazione hanno trasformato il volto di...
Valentina Proietti

Il Pronto Soccorso dell’Arte

Il Deposito delle Opere d’Arte di Spoleto è un luogo suggestivo, intriso della nostra storia e della nostra cultura. Da fuori sembra un classico...

Gubbstock Rock Festival, musica e portieri

Era il 1994, la nazionale di calcio messicana ai mondiali statunitensi schierava tra i pali un certo Jorge Campos, portiere che passerà alla storia...

NEWS

YAU - LA CHAT CHE TI ASCOLTA

#YAU è un progetto pensato per te! Un’attività di ascolto peer to peer attraverso i social network, rivolta ad adolescenti e giovani adulti.

PERCHЀ?

Perché a volte non si sa a chi rivolgersi.
Perché molte volte parlare con una persona che non ti conosce è più facile.
Perché un semplice ascolto è già importante.
Perché vogliamo incentivare a raccontarsi e a parlare di sè.
Perché è una maniera di entrare in empatia con gli altri.

COME SI ENTRA IN CHAT?

Se sei un giovane under 29 puoi entrare in contatto con YAU inviando un messaggio privato sul profilo Facebook "Gio Vani" o sul profilo Instragram @yau_lachatchetiascolta. Dietro lo schermo ci sono i peer pronti ad ascoltare garantendo assoluta privacy. I giorni e gli orari della chat sono riportati sulla pagina Facebook.